Obama, la fine di un sogno

Obama incarnava il sogno americano del 21° secolo. Ma il caso Snowden ci ha riportati alla triste realtà.

Snowden è un’analista di intelligence, già militare statunitense, che in un atto di affermazione di coscienza ha deciso di rendere edotti i cittadini di tutto il mondo che il faro della libertà e delle democrazia, gli USA, è diventato un faro che  illumina le nostre banche dati e non sempre per garantire la propria sicurezza nazionale. L’America ci osserva, ci spia. Snowden è un eroe. Ed, invece, viene trattato da Obama come un criminale. Obama ha dato il via alla più spietata caccia all’uomo degli ultimi anni (seconda solo a quella riservata a Osama Bin Laden). Che delusione, Obama…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...