Contributo al Documento Congresso Regionale PD Veneto – Roger De Menech

Ho letto con molto interesse  (qui)  il documento del candidato alla Segreteria regionale Roger De Menech.

A mio avviso nel progetto per il Veneto 2015 va inserita la questione della mobilità, dell’integrazione dei trasporti (su ferro, gomma, acqua) della nostra Regione.

Nella nostra Regione, che è ad elevato pendolarismo, va creata un’Autorità Regionale dei Trasporti capace di controllare e di governare i processi. Capace di creare un vero sistema integrato tra i diversi mezzi pubblici e privati di trasporto.

Capace di  gestire la domanda, che non è governata: c’è una concentrazione degli spostamenti (in treno, auto, bus, ecc) nelle prime ore del mattino che può esser fronteggiata con successo solo con soluzioni  innovative. Penso, ad esempio all’apertura degli uffici in orari differenziati. Penso, ad esempio, alle lezioni ed agli esami nelle Università del Veneto in orari successivi all’apertura degli uffici e/o precedenti alla chiusura degli stessi.

 

È necessaria quindi un’Autorità Regionale dei Trasporti che dia risposta ai temi della mobilità urbana in Veneto. Per questo motivo il tema del trasporto pendolare deve entrare nell’agenda politica regionale. 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...